29.5.14

Ragù di Seitan



Una ricetta che sarà apprezzata anche dai non vegani.
Buona giornata!!

Ingredienti:
  • 600 g di seitan
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 piccola carota
  • 1 piccola cipolla
  • 1 piccola costa di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di erbe (prezzemolo,salvia e rosmarino)
  • 1 o 2 peperoncini
  • 100 ml di vino rosso
  • 800 g di polpa di pomodoro
Preparate un battuto con la carota, la cipolla, il sedano, l'aglio e le erbe.
In un tegame versare l'olio, unite il battuto e rosolate il tutto a fuoco basso per almeno 15 minuti, mescolando e controllando che il tutto non si attacchi sul fondo. Non aggiungete acqua, le verdure devono dorarsi e prendere colore.
Tagliate il seitan a fette, poi a pezzi e successivamente tritatelo o passatelo in un robot da cucina fino ad ottenere una consistenza simile al macinato.


Quando le verdure avranno preso il classico colore dorato unite il seitan e fatelo rosolare a fuoco vivo per qualche minuto.


Versate il vino e fatelo ridurre a fuoco basso.
Aggiungete la polpa di pomodoro, se volete potete frullarla un po' ma non troppo, mantenete qualche pezzo di pomodoro, e condite con sale e pepe.
Mescolate con cura e fate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti, fino a quando il sugo si presenta bello denso e saporito.
Condite la pasta con il ragù e servite spolverizzato di mandorle macinate se volete un piatto veg, oppure con il classico formaggio grattugiato per una versione vegetariana.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara