11 dicembre 2017

MINESTRA DI RISO E SEDANO




Se c'è un ortaggio che odiavo da bambina questo era proprio il sedano... mamma e nonna me lo rifilavano spesso sotto forma di risotto o di minestra e io lo mangiavo sempre controvoglia.... quanto lo detestavo!!
Ora invece il sedano è uno dei miei ortaggi preferiti, generalmente mi piace gustarlo da crudo, sgranocchiato come snack, oppure negli estratti, ma ora preparo spesso anche quella delicata minestrina col sedano che mi rifilava la mamma e che solo in età adulta ho iniziato ad apprezzare.

Ingredienti per 4 persone (ma noi ce la siamo mangiata tutta in due!!):
  • 500 g di coste di sedano verde + una manciata di foglie
  • 1 spicchio d'aglio
  • 300 g di riso vialone nano
  • 1 cipolla
  • 1 piccola carota
  • 1 pomodoro privato della pelle e schiacciato oppure 2 cucchiai di passata di pomodoro 
  • 1.5 lt di brodo vegetale
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
Pulite il sedano, tagliatelo a lunghe strisce e successivamente riducetelo in piccoli pezzetti, tritate grossolanamente anche le foglie.
Affettate la cipolla e fatela appassire in un po' d'olio con lo spicchio d'aglio.
Aggiungete la carota a cubetti, il sedano con le foglie e il pomodoro.
Coprite con metà brodo bollente e fate cuocere per circa 10 minuti.
Aggiungete il riso e il rimanente brodo.
Portate a cottura, regolate di sale, versate nelle fondine, unite un filo di olio buono e gustate calda.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita al mio blog.
Barbara