25 settembre 2017

Pasta con salsa di fagioli bianchi e cicoria catalogna



Questa salsa vegan per condire la pasta è fantastica, cremosa e avvolgente. A prima vista può sembrare una ricca salsa al formaggio, con burro o panna, ma non lo è!!!
Sono solo fagioli bianchi (cannellini o bianchi di Spagna) frullati insieme a pochi ingredienti che le conferiranno un gusto speciale, è talmente buona da mangiare a cucchiaiate direttamente dalla ciotola, prima ancora di condire la pasta!!
L'abbinamento con la cicoria catalogna è la morte sua, ma potete variare usando le bieta da costa, il radicchio rosso o quello che vi suggerisce la fantasia.
Provatela anche sulla pasta lunga, tipo fettuccine, pappardelle o linguine al posto della panna, sentirete che bontà!!!
Buona settimana!!!


INGREDIENTI per 3-4 persone:
  • 500 g di cicoria catalogna
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • 50 g di margarina veg
  • 4 spicchi d'aglio affettati
  • 480 g di fagioli bianchi lessati di Spagna o Cannellini, (vanno bene anche in lattina sciacquati e scolati)
  • 250 g  di brodo vegetale a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaio di latte di soia non zuccherato
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • sale e pepe nero a piacere
  • 300/350 g di pasta


PROCEDIMENTO
Lavate e tagliate a pezzetti gli steli di cicoria catalogna.
In una padella scaldate l'olio a fuoco medio e unite due spicchi d'aglio.
Fate cuocere qualche minuto sempre mescolando e poi aggiungete la catalogna.
Cuocete a fuoco vivace mescolando ogni tanto per circa dieci minuti, le verdure devono appassire leggermente ma rimanere al dente.
Salate, pepate e togliete dalla padella.
Tritatele grossolanamente e mettete da parte.
Nella stessa padella sciogliete la margarina e fuoco dolce.
Aggiungete due spicchi d'aglio e cuocete per 2-3 minuti mescolando frequentemente.
Trasferite la margarina e l'aglio in un frullatore, aggiungete i fagioli, il brodo vegetale, il latte di soia e l'amido di mais.
Frullate il tutto fino ad ottenere una salsa completamente liscia.
Versare la salsa nella padella, salate, pepate e fate addensare leggermente (non troppo però) a fuoco dolce.
Aggiungete la pasta e mescolate bene per rivestire il tutto (al momento vi sembrerà che la quantità di salsa sia troppa, ma poi vi accorgerete che la pasta la assorbe quasi tutta).


Dividete in porzioni e servitela con 2-3 cucchiai di cicoria catalogna.





.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita al mio blog.
Barbara