29.5.14

Gnocchi al pesto di prezzemolo e semi di girasole, con pomodorini al forno



Un gustoso primo piatto preparato con gnocchi di sola farina e un delizioso pesto al prezzemolo arricchito di semi di girasole.
Buona giornata!!

Ingredienti per gli gnocchi:
  • 700 g di farina
  • 700 ml di acqua
  • sale
Ingredienti per il condimento:
  • 1 kg circa di gnocchi
  • 1 kg di pomodorini ciliegia tagliati in quarti
  • pane grattugiato
  • 40-50 g di prezzemolo fresco {solo le foglie}
  • 1 piccolo spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di semi di girasole
  • sale grosso
  • olio extravergine di oliva e olio di semi di girasole qb
  • mandorle macinate per la spolverata finale
Procedimento:
Fate bollire l'acqua in una pentola capiente, spegnete e salate.
Versate 600 g di farina e mescolate velocemente con l'aiuto di un cucchiaio di legno.
L'impasto apparirà tutto sbriciolato, a questo punto versatelo su un piano di lavoro e cominciate a lavorarlo fino ad ottenere un bel panetto sodo aggiungendo mano a mano la farina rimanente.
Fatelo riposare una decina di minuti coperto con un canovaccio.
Trascorso il tempo tagliate dei pezzi di impasto e formate dei cordoncini.
Tagliateli a pezzetti di 3-4 cm e passateli man mano sul retro di una grattugia.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Disponete i pomodorini in una teglia da forno con la parte tagliata verso l'alto e conditeli con l'olio.
Cospargeteli con un po' di sale e pepe, spolverizzate con un po' di pane grattugiato, infornate e fate cuocere per 15 minuti.
Nel boccale del frullatore ad immersione mettete il prezzemolo, i semi di girasole, l'aglio affettato, il sale grosso e i due oli.
Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Portate a ebollizione una pentola d'acqua, versate delicatamente gli gnocchi pochi alla volta e toglieteli qualche secondo dopo che sono affiorati.
Versateli in una zuppiera calda dove avrete messo il pesto di prezzemolo, se il pesto risulta troppo denso potete allungarlo con un po' di acqua di cottura della pasta, mescolate delicatamente.
Unite i pomodorini prelevandoli con un mestolo forato, e poi aggiustate la cremosità del piatto unendo al bisogno anche l'acqua che avranno rilasciato.
Mescolate ancora e servite spolverizzato di mandorle macinate.


Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara