29.5.14

Crostata dell'ortolano



 La base di questa torta salata è una brìsée all'olio, il sapore ricorda molto quello della pizza, naturalmente non essendo lievitata non avrà la sua morbidezza, l'impasto rimarrà bello croccante ma assolutamente non duro.

Ingredienti per la pasta:
300 g di farina,
3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
sale,
acqua qb. circa 130 ml.

Impastare tutti gli ingredienti aggiungendo gradualmente l'acqua fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Lasciare riposare per almeno mezz'ora.
Nel frattempo preparare le verdure per il ripieno. Potete mettere tutte le verdure che vi piacciono di più, io questa volta ho usato solo zucchine e pomodori.
Ho tagliato a rondelle non troppo sottili le zucchine e le ho saltate per circa 7-8 minuti in padella, ho aggiunto poi dei pomodori  tagliati a dadini, privati dei semi e dell'acqua di vegetazione e fatto andare ancora un paio di minuti. Ho spento il fuoco e ho aggiunto una bella spolverata di basilico tritato.
Ho ripreso la pasta e l'ho tirata in un disco di circa 35 cm e ho rivestito il fondo di uno stampo da 27 cm. Bucherellato il fondo e riempito con le verdure. Sopra ho messo ancora dei pomodori affettati sottilmente, un filo d'olio e via  in forno a 190°C per circa 25-30 minuti.



è così buona !!! E anche con poche calorie, sia nell'impasto che nel ripieno, e potremo mangiarla senza farci assalire dai sensi di colpa....


Buon pomeriggio!!

2 commenti:

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara