21.8.17

Spaghetti con aglio arrosto




Se amate l'aglio vi innamorerete di questo piatto.
L'aglio arrostito ha un sapore molto più tenue dell'aglio tritato e soffritto, inoltre crea una crema morbida che unita al burro vegetale e al vegparmigiano avvolge gli spaghetti perfettamente.
Dovete provarli!!!

Ingredienti:
  • 2 teste d'aglio intere
  • ½ cucchiaino di olio d'oliva
  • 350 g di spaghettini
  • 150 ml di acqua di cottura della pasta
  • 50 g di burro vegetale (all'olio di cocco o margarina)
  • 2 cucchiai di vegparmigiano
  • 2-3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • ½ cucchiaino di sale 
  • ¼ di cucchiaino di pepe nero 
  • fiocchi di peperoncino a piacere

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 200°C:
Tagliate le parti superiore delle teste d'aglio, ungetele con l'olio extravergine di oliva e il sale.


Avvolgetele in un foglio di alluminio e infornate a media altezza per 40-50 minuti, fino a quando l'aglio risulterà morbido.
Lasciate raffreddare leggermente e poi spremete le teste d'aglio in modo da far fuoriuscire la polpa.
Schiacciatele bene con una forchetta fino a formare una crema.


Nel frattempo avrete cotto e scolato gli spaghettini tenendo da parte un po' della loro acqua di cottura.
Fate sciogliere il burro vegetale in una larga padella a fuoco dolce.
Aggiungete la crema di aglio, sale e pepe, gli spaghettini con l'acqua tenuta da parte e mescolate bene fino a quando tutti gli stessi risulteranno bene avvolti nel sughetto, se il tutto risultasse troppo asciutto aggiungete altra acqua di cottura.
Togliete dal fuoco e unite il veg parmigiano, il prezzemolo e i fiocchi di peperoncino.
Mescolate bene e servite gli spaghettini con aglio arrostito ben caldi.




19.8.17

Marinara Sauce




La Marinara Sauce, come la chiamano gli americani, è una versione molto gustosa e ricca della classica salsa di pomodoro italiana.
Provatela su un piatto di spaghetti o anche sulla pizza, a noi è piaciuta molto!!!
Buon sabato!!



Ingredienti:

  • 6 spicchi d'aglio tritati
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 lattine (800 g) di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 100 ml di vino rosso secco
  • 2 cucchiai di di vino rosso o aceto balsamico 
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • 1/2 cucchiaino di maggiorana essiccata
  • 1/2 cucchiaino di timo di essiccato
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino essiccato
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/2 cucchiaino di sale 
  • prezzemolo e basilico freschi tritati qb
  • 1/2 cucchiaino di zucchero (opzionale)

Procedimento:
Scaldate l'olio di oliva a fuoco medio in una padella, aggiungete l'aglio e fatelo soffriggere dolcemente fino a quando si sarà ammorbidito (attenzione a non farlo bruciare).
Scolate il liquido dei pomodori pelati direttamente in padella.
Rompete i pelati in pezzi irregolari con le mani o con una forchetta e aggiungeteli in padella.
Unite ora tutti gli altri ingredienti: il concentrato di pomodoro, il vino rosso, l'aceto, l'origano, la maggiorana, il timo, il peperoncino, il pepe e il sale.
Mescolate, coprite e fate cuocere per circa un'ora e mezza a fuoco dolce, deve appena bollire.
La salsa deve apparire bella densa, se fosse ancora troppo liquida togliete il coperchio e prolungate la cottura fino alla consistenza desirata.
Assaggiate e nell'eventualità che la salsa risulti troppo acida aggiungete lo zucchero.
Unite ora il basilico e il prezzemolo, mescolate bene e spegnete il fuoco.