03 ottobre 2018

Cotolette di tofu






Ingredienti:
  • 200 g di tofu tagliato a fette di 1 cm
  • 2 cucchiai di semi misti macinati (sesamo, lino o zucca)
  • farina di ceci qb
  • 100 ml di latte di soia o di riso non zuccherati
  • 1 cucchiaino di salsa al peperoncino (oppure un cucchiaino di concentrato di pomodoro più un pizzico di peperoncino)
  • pane grattugiato o farina di mais tostata per impanatura
  • sale
  • olio di oliva 

Procedimento:
Tritate i semi molto finemente con un macinacaffè.
In un piatto piano formate una pastella con i semi tritati, il latte di soia e la salsa al peperoncino.
In un altro piatto mettete la farina di ceci e in un'altro ancora il pane grattugiato o la farina di mais.
Scolate e premete bene il tofu con le mani per eliminare tutto il liquido, asciugatelo bene e tagliatelo a fette.
Passate ogni fetta nella farina di ceci, scrollatela dall'eccesso, passatela nella pastella e infine nel pane grattugiato o farina di mais, premendo bene.
Scaldate un po' d'olio in una padella e cuocete le fettine di tofu pochi minuti per parte fino a quando appariranno dorate e croccanti.
Scolatele su carta da cucina, salatele e servitele con fettine di limone.


20 giugno 2018

Pasta ripiena con ragù vegetale e salsa "formaggiosa"





INGREDIENTI per 2-3 persone:

  • 120 g di bocconcini di soia
  • 30 g di porcini essiccati
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva o margarina
  • 1 cipolla rossa tagliata a dadini
  • 1 peperone verde tagliato a cubetti
  • 2 cucchiai di Ketchup
  • 50 ml di salsa Tamari
  • 300 g di salsa di pomodoro
  • 500 ml di brodo vegetale (per ammollare i bocconcinie i funghi)
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
  • 250 g di simil formaggio tipo mozzarisella o sottilette vegan tagliato a cubetti o a pezzettini
  • 250 g di pasta tipo pennoni o conchiglioni (circa 25 pezzi)
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 250 ml di latte di soia
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 1 bustina di zafferano in polvere


INDICAZIONI:
Ammorbidite i bocconcini di soia nel brodo bollente per 5 minuti. Scolateli, strizzateli e frullateli brevemente fino ad ottenere l'aspetto del macinato.
Nello stesso brodo fate ammollate i funghi porcini secchi per una ventina di minuti.
In una grande padella fate ammorbidire la cipolla nella margarina, aggiungete il macinato di soia, i funghi tritati, la salsa Tamari e fate saltare per circa 10 minuti mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando il macinato si presenterà bello dorato.
Unite i peperoni e fate insaporire sempre mescolando.
Aggiungete il ketchup, la salsa di pomodoro e il brodo di ammollo dei funghi, filtrato dalle impurità con un colino a maglie strette.
Fate cuocere per una 20-30 minuti, poi aggiungete il pepe, mescolate e togliete dal fuoco.
Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela.
Riempite la pasta con il sugo e inserite in ogni guscio un pezzetto di vegformaggio (dovete utilizzare circa metà del formaggio).
Mettetela in una teglia da forno.
Nella stessa padella del sugo aggiungete il brodo, il latte di soia, lo zafferano e l'amido di mais, mescolate bene prima di mettere sul fuoco. Aggiungete il rimanente formaggio un po' alla volta, mescolando per farlo sciogliere bene, mentre la salsa cuoce e si addensa, 3-5 minuti di cottura dovrebbero essere sufficienti.
Versate circa la metà della salsa attorno e sulla pasta.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti per dar modo al formaggio di fondersi.
Sfornate e servite con la rimanente salsa.