8.6.14

Peperonata con olive


La peperonata è un contorno semplice, colorato e che porta con se tutto il sapore dell'estate.
Questa non è la classica peperonata che io preparo sempre, è solo una variante molto saporita e gustosa, in famiglia hanno apprezzato tutti.
Scusate le foto orribili per questo post, ma oggi andavo di fretta...
Buona domenica!!

Ingredienti:
  • 800 g di peperoni
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di vino bianco
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 2 cucchiai di olive verdi snocciolate
  • sale e pepe
  • basilico
Infilzate i peperoni su una forchetta e scottateli sul fornello per abbrustolire la pellicina che li ricopre. 
Se preferite invece potete passarli in forno caldo per 20 minuti rigirandoli ogni tanto fino a quando si saranno anneriti.
Spellateli, puliteli ed eliminate i semi e le coste interne bianche. Evitate però di passarli sotto il getto dell'acqua fredda per spellarli più agevolmente, in questo modo se ne andrebbe anche gran parte del sapore, spellateli aiutandovi con un coltello a lama non seghettata e strofinandoli con della carta scottex.
Tagliateli a strisce abbastanza grandi.
Affettate finemente la cipolla e fatela appassire nell'olio, unite i peperoni e la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco alto per 5 minuti.
Bagnate con il vino e l'aceto e lasciate evaporare il tutto a fuoco vivace.
Abbassate la fiamma e cuocete per 40 minuti, a metà cottura aggiungete le olive.
Spegnete e fate raffreddare, ne guadagnerà in sapore. 


Servitela dopo qualche ora a temperatura ambiente o leggermente riscaldata.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara