5.6.14

Frijoles borrachos {fagioli ubriachi} cucina messicana


I frijoles sono un alimento fondamentale della cucina messicana, in questa ricetta si cucinano stufati con un brodo di cottura a base di birra che determina il sapore e l'aroma finale del piatto.
Per i vegani la birra non deve essere trattata con prodotti di origine animale, scegliete quella che volete ma tenendo presente che con la cottura i sapori si concentrano e si accentuano e se si sceglie una birra molto amara si potrebbe rovinare il sapore finale dello stufato. I fagioli più indicati sono quelli rossi o neri ma sono ottimi anche i borlotti secchi.

Gli ingredienti per la cottura  dei fagioli:
  • 300 g di fagioli rossi, neri o borlotti secchi
  • 1 grande cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio d'olio
  • 2 cm di alga Kombu (rende i legumi più digeribili, ma se volete potete ometterla)
Gli ingredienti per il soffritto:
  • 1 grossa cipolla
  • 3 grossi pomodori maturi
  • 4-5 peperoncini jalapenos freschi oppure 3 peperoncini secchi
  • 3 cucchiai di burro (io ho sostituito con olio extravergine di oliva)
  • 200 ml di birra vegana
  • 2 cucchiaini di coriandolo tritato
  • sale a piacere


Mettete a bagno i fagioli per il tempo indicato nella confezione.
Scolateli e metteteli in una grande pentola con la cipolla tagliata a metà, gli spicchi d'aglio, l'alga Kombu, e il burro, se lo usate.
Coprite con acqua 3 volte superiore al livello dei legumi e cuocete fin a quando i fagioli saranno teneri ma non disfatti.
Scottate i pomodori per 3 minuti in acqua bollente, sbucciateli, privateli di semi e tritateli. 
Se usate i peperoncini freschi arrostiteli sul fornello fino a quando la buccia si sarà annerita (2-3 minuti), avvolgeteli in un panno o carta, togliete la buccia e i semi e tritateli finemente.
In una casseruola scaldate il burro e aggiungete la cipolla finemente tritata, soffriggete per alcuni minuti a fuoco basso poi aggiungete i pomodori, i peperoncini e due cucchiaini di coriandolo tritato.
Unite i fagioli e versate 200 ml di birra.
Lasciate cuocere per circa 40-45 minuti fino a quando il tutto si sarà bello addensato, se il liquido di cottura si addensa troppo versate un po' di acqua, o brodo vegetale oppure dell'altra birra tenendo presente il discorso fatto all'inizio.
A fine cottura aggiustate di sale, se necessario e servite caldi in un piatto di portata.






Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara