1.6.14

Vegan torta al cioccolato e mandorle




Una versione vegan della torta "Bilbolbul"

Ingredienti:
200 g di farina
100 g di cacao amaro
240 g di zucchero di canna integrale
300 ml di latte di soia o di riso
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito in polvere
70 g di mandorle tritate grossolanamente

Per la ganache:
120 g di cioccolato fondente
100 g di panna (se così si può chiamare...) vegetale, senza olio di palma.

Inserite tutti gli ingredienti solidi nel robot e azionate per miscelare il tutto. Aggiungete il latte di soia e amalgamate bene. Se non avete il robot setacciate il tutto a mano e aggiungete il latte amalgamando con le fruste elettriche, per ultimo aggiungete la mandorle tritate.
Rovesciate l'impasto in una tortiera da 22-24 cm di diametro unta con margarina vegetale e spolverizzata di farina. Battere la tortiera per distribuire bene l'impasto che sarà molto denso. Infornate a 180°C per 30 minuti, vale prova stecchino.
Quando si sarà raffreddata potete preparare la ganache: tritate il cioccolato a pezzetti e mettetelo in una ciotola. In un pentolino portate ad ebollizione la panna, togliete dal fuoco e versatela sul cioccolato a pezzetti, aspettate un minuto e poi amalgamate energicamente con la frusta a mano fino a quando il tutto si sarà fuso e amalgamato. Versate sulla torta e decorate a piacere.






Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara