16.9.14

Pane senza glutine



Altro esperimento di pane senza glutine, questa volta utilizzando il preparato per pane Easyglut Pedon.
Buona giornata!!

Ingredienti:
  • 500 g di preparato per pane Easyglut Pedon
  • 340 di acqua tiepida (io 370)
  • 25 g di lievito di birra fresco o 10 g di lievito di birra secco (io 13 g di lievito fresco) 
  • 25 g di olio di oliva 
  • 1 cucchiaino raso di sale

In una terrina versare l'acqua tiepida e il lievito sbriciolato, lasciar riposare 10 minuti e unire l'olio, il preparato per il pane poco alla volta tenendone da parte 2 cucchiai scarsi che serviranno per infarinare le mani quando andremo a lavorare il panetto e il sale.
Amalgamare bene gli ingredienti con una forchetta e poi terminare la lavorazione con la mani ben infarinate.
Dividere l'impasto in piccole pagnotte, con questa quantità ne verranno circa 8 da 90 g l'uno, io però, come da richiesta di mio figlio, ho fatto dei panini più grandi in modo da poterli farcire tipo kebab.
Metterli a lievitare in luogo tiepido, l'ideale nel forno spento ma con la lucina accesa per circa un'ora, il doppio se usate metà lievito.
Preriscaldare il forno a 170°C, (io 180°C) infornare e cuocere per circa 30 minuti fino a quando avrà raggiunto una colorazione dorata, il mio pane dopo 30 minuti era ancora bianchiccio e ho dovuto aumentare la temperatura del forno e proseguire la cottura per altri 5 minuti.

Considerazioni:
Il sapore è ottimo, pane leggero, crosticina croccante e interno morbido, l'unico difettuccio che ho riscontrato è stato che a fine giornata il pane risultava un po gommosetto, colpa delle farine poco elastiche credo. Comunque per me questo difetto passa in secondo piano poiché lo preparo e lo conservo in freezer così all'occorrenza ho sempre una scorta di pane senza glutine per la ragazza di mio figlio.






2 commenti:

  1. Carissima Barbara, un risultato perfetto a dir poco, sinceramente non conoscevo il preparato che hai impiegato..ma è davvero interessante!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Annalisa, mi sono avvicinata alla cucina senza glutine da qualche anno, la ragazza di mio figlio è celiaca e voglio imparare tante belle ricettine da proporle.!!

      Elimina

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara