13.9.14

Pane integrale con semi e sciroppo d'acero




Ricetta di chef Ramsay che avevo pubblicato nel primo mio blog.
C'era poco da veganizzare in questa ricetta, il miele è stato sostituito dallo sciroppo d'acero e il latte vaccino da quello di soia.
E' un pane morbido e molto saporito, ottimo servito tiepido e che potete gustare in versione salata con verdure e formaggi vegan, come anche in versione dolce spalmato di marmellata o crema di nocciole vegan.
Si mantiene morbido anche il giorno dopo.
La ricetta è per due forme di pane da 500g, ma questa volta ho preferito formare dei panini.
Felice fine settimana!!


Gli ingredienti:
12g di lievito di birra fresco o 7 g di lievito di lievito di birra liofilizzato
275ml di acqua tiepida
225g di farina integrale
225g di farina 0 
1 cucchiaino e 1/2 di sale marino fine
50g di semi misti (2 cucchiaini ciascuno di: papavero, sesamo, zucca, lino e girasole)
3 cucchiai di olio di oliva, più un poco per ungere
2 cucchiai di sciroppo d'acero
2 cucchiai di latte di soia, per spennellare


Il procedimento:

Se usate il lievito fresco, mettete 3-4 cucchiai di acqua in una scodella, sbriciolate il lievito e mescolate per scioglierlo. Lasciate riposare per qualche minuto.

Mettete le farine e il sale in una terrina, unite i semi e mescolate per amalgamare (se usate il lievito liofilizzato seguite le indicazioni presenti sulla confezione). Fate la fontane e al centro unite l'olio di oliva, lo sciroppo d'acero, il lievito e l'acqua rimanente. Amalgamate con cura aggiungendo un po' di farina se l'impasto risulta troppo umido, deve risultare morbido ma non appiccicoso.

Formate una palla e lavoratela per 5-10 minuti, finché l'impasto risulta liscio e morbido.
Mettetelo in una ciotola leggermente unta, coprite con  pellicola oliata e fate lievitare fino al raddoppio (per me circa 2 ore).

Riprendete l'impasto, lavoratelo ancora un po', dividetelo in 4-6 pezzi e formate i panini con il procedimento illustrato sotto

Sistemate i panini su una teglia leggermente unta, coprite con pellicola oliata e fate lievitare fino al raddoppio.

Preriscaldate il forno a 200°C, spennellate il pane con il latte di soia, spargete qualche semino sulla superficie, infornate e cuocete per circa 20-25 minuti, fino a quando apparirà dorato. Picchiettando alla base dovrà suonare vuoto.
Fate raffreddare su una gratella.




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara