9.6.16

Vegan plum cake con mele e mandorle



Una rivisitazione vegan della torta di mele all'antica.
Se riuscite a resistere gustatela il giorno dopo, migliorerà con il tempo.
Buon pomeriggio!!


Ingredienti:

  • 4 mele
  • 250 g di farina semintegrale
  • 30-40 g di mandorle macinate
  • 1-2 manciate di uvetta ammollata in acqua tiepida (facoltativo)
  • 80 ml di olio di semi di mais
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 200 ml di latte di soia
  • il succo e la buccia di un limone non trattato
  • granella di zucchero
  • sale


Ungete con una noce di margarina uno stampo da plum cake da 21 cm.
Sbucciate le mele, tagliatene due a pezzetti e le altre due a fettine e spruzzatele con il succo di limone.
Amalgamate l'olio con lo zucchero usando le fruste.
Unite la buccia grattugiata del limone e poco alla volta, la farina setacciata con il lievito e il sale, le mandorle e l'uvetta, (se la usate), alternando con il latte di soia.
Se l'impasto vi sembra troppo denso ammorbiditelo un po' aggiungendo qualche altro cucchiaio di latte.
Versate il composto nello stampo e affondatevi i tocchetti di mele.
Sistemate sul plum cake le fettine di mele e premete leggermente' facendo salire un po' di impasto in superficie.
Se volete potete spennellare le mele con un cucchiaio di margarina fusa e completare con una bella spolverata di granella di zucchero..
Cuocete a 180°C per circa 50-60 minuti.
Fate prova stecchino dopo 50 minuti.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara