23.6.16

Minestrone freddo estivo



Un minestrone da gustare tiepido o freddo (da un vecchio ricettario di mamma) che regala il meglio di sé proprio a giugno-luglio, con fagioli, fagiolini, zucchine e pomodori freschi.
Una bontà!!


Ingredienti:
  • 350 g di patate sbucciate
  • 200 g di carote
  • 150 g di zucchine
  • 100 g di fagiolini
  • 200 g di borlotti freschi sgusciati
  • 200 g di pomodori maturi
  • 1 grossa cipolla tritata finemente
  • 1 grossa costa di sedano a dadini
  • 100 ml di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 10 foglie di basilico
  • 250 g di riso per minestre
  • sale e pepe
Procedimento:
Sbollentate i pomodori in acqua bollente per 30 secondi, estraeteli con un mestolo forato, privateli della buccia e tritateli grossolanamente.
Saltate la cipolla e il sedano in una padella con l'olio finchè si saranno ammorbiditi.
Sfumate con il vino.
Unite le verdure tagliate a pezzetti, i fagioli e 1,5 l di acqua e portate a ebollizione.
Coprite parzialmente la pentola e fate cuocere per 1 ora e 30 minuti circa.
A parte lessate il riso in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.
Scolatelo e lasciatelo raffreddare.
Tritate finemente il prezzemolo, l'aglio e il basilico.
Unite il riso e le erbe aromatiche al minestrone.
Mescolate, aggiustate di sale e pepe e versate in una zuppiera o nei piatti individuali.
Servite freddo o tiepido, a piacere spolverizzate con parmigiano veg.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara