18.12.15

VEGAN INVOLTINI DI VERZA



Gli involtini di verza...una delle cose più buone in assoluto!!! Oggi ho provato a veganizzare i "capunet", piatto tipico piemontese.
Direi che l'esperimento è riuscito e credo che lo proporrò come uno dei secondi piatti del pranzo di Natale.
Buona serata e buon fine settimana!!


INGREDIENTI PER OTTO INVOLTINI
  • 8 foglie di cavolo verza (per me violaceo tardivo di Verona)
  • 200 g di lenticchie secche
  • 100 g di patate (1 media)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di parmigiano vegan
  • 2 cucchiai colmi di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di latte di soia
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe
  • brodo vegetale



LA PREPARAZIONE
Sciacqua le lenticchie sotto l'acqua corrente. Poni le lenticchie in una pentola assieme a un litro d'acqua. Porta ad ebollizione, copri e cuoci a fuoco lento per 20 minuti circa o fino a quando saranno leggermente sfatte. Scolale e mettile in una terrina e schiacciale un po' con una forchetta, senza ridurle in crema però.

Cuoci anche le patate in abbondate acqua salata per 30 minuti. Passale allo schiacciapatate, unisci il concentrato di pomodoro e mescola facendo in modo che si amalgami bene. Unisci le lenticchie, il prezzemolo, l'aglio finemente tritato, il sale, il pepe e insaporisci con il pane grattugiato e il parmigiano veg. Ammorbidisci il tutto con il latte di soia amalgamando bene il composto.

Scotta le foglie di verza in abbondante acqua salata per 3 minuti. Scolale e se la verza è molto grossa, taglia 1-2 cm della parte più interna di ciascuna foglia (quella che contiene la nervatura più dura).
Appiattisci le foglie su un piano di lavoro e distribuisci un po' del composto di lenticchie alla base della foglia. Arrotola delicatamente, piega le estremità formando un pacchettino e legalo con spago da cucina.





Preriscalda il forno a 180°C. Metti un filo d'olio sul fondo di una teglia, versa un po' di pane grattugiato, sistema gli involtini e spolverali con altro pane grattugiato, un po' di sale e pepe e un filo d'olio. Versa mezzo bicchiere di brodo sul fondo della teglia e inforna per 30-40 minuti fino a quando gli involtini avranno preso un bel colore dorato. Se il fondo di cottura asciuga troppo aggiungi un velo di brodo vegetale.
Servili caldi.







Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara