28.12.15

FUNGHI TRIFOLATI




Ricetta tradizionale veneta, che differisce dalla altre per le modalità di preparazione e per l'aggiunta di alcuni ingredienti (brodo vegetale e buccia di limone) che le conferiscono quel tocco in più.
Naturalmente io vi propongo la versione veg, la tradizione prevede burro e brodo di carne, sostituibili con margarina e brodo vegetale. Nella mia cucina non uso molto volentieri la margarina, ma ci sono delle pietanze, come questa dov,e è necessario sostituire il burro con qualcosa di più cremoso dell'olio extravergine.
Buona giornata!!


Ingredienti
  • 1 kg di funghi misti
  • 50 g di margarina vegetale o vegan burro all'olio di cocco
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale
  • la buccia di un limone grattugiata
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe
La preparazione
Tagliate i funghi ben puliti a fette di un certo spessore.
In un tegame ponete 30 g di margarina e l'olio ad insaporire con gli spicchi d'aglio tritati finemente.
Unite i funghi, versate il brodo e fate cuocere lentamente, lasciando asciugare il liquido che si formerà, per circa 30 minuti.
A metà cottura unite la buccia di limone e mescolate bene.
Qualche minuto prima di ritirare la padella dal fuoco aggiungete la margarina rimanente e il prezzemolo ben tritato.
Il tempo di cottura dei funghi può variare in base alla loro dimensione e, se si tratta di funghi del bosco, anche dalla stagione più o meno asciutta dei boschi.
Potete personalizzare il piatto variando la qualità di funghi, più o meno aromatici, ed aggiustando quantità di aglio, prezzemolo e pepe per esaltare quegli aromi caratteristici tipici di un piatto di funghi.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara