02 marzo 2018

Vegan torta di mele con farina di mais bianca




Una rivisitazione della "Torta di mele polacca".
Una torta semplice e veloce, praticamente la torta è tutto un crumble croccante che si abbina perfettamente con la morbidezza delle mele.
L'originale si prepara con il semolino, che io non avevo ed ho sostituito con la farina di mais, ho anche diminuito leggermente la quantità di burro previsto e l'ho sostituito con il burro all'olio di cocco, ma va bene anche una buona margarina vegetale.
In alcune ricette le mele vengono grattugiate con una grattugia a fori larghi, io ho preferito tagliarle a pezzetti piccolini.
Si inforna a forno FREDDO poichè non contiene lievito (è comunque possibile aggiungerne una mezza bustina se preferite una torta un po' più alta, in questo caso ricordatevi di infornare a forno PRERISCALDATO a 180°C, mi raccomando!).


Ingredienti:
  • 1 bicchiere di semolino o farina bianca di mais (circa 165 g)
  • 1 bicchiere di farina 00 o 0 (circa 130 g)
  • 1/2 bicchiere di zucchero di canna (circa 100 g) 
  • 100 g di vegan burro all'olio di cocco o margarina vegetale
  • 1 cucchiaio di cannella 
  • 1 kg di mele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna + 1 cucchiaino di cannella
Sì procede così: 
Mettete la margarina o il vegan burro di cocco in freezer (sarà più facile grattugiarlo).
Mescolate tutti gli ingredienti secchi e divideteli in tre parti.
Ungete uno stampo a cerniera da 24 cm.
Sbucciate e affettate sottilmente le mele, poi tagliatele a cubettini.
Spargete sulla base 1/3 delle polveri, fate uno strato con metà delle mele, cospargete la seconda parte degli ingredienti secchi e poi fate un'altro strato con le mele.
Terminate con l'ultimo strato di farine.



Grattugiate la margarina con una grattugia a fori larghi sulla superficie della torta.




Infornate a forno FREDDO e impostate la temperatura a 180°C.
Se avete aggiunto il lievito alle polveri infornate a forno PRERISCALDATO a 180°C, poi procedete come ricetta.
Miscelate il cucchiaio di zucchero con il cucchiaino di cannella
Passati 50 minuti estraete la torta dal forno e spolverizzate la superficie con lo zucchero alla cannella. Rimettete in forno per altri 10 minuti.
Fate raffeddare completamente prima di toglierla dallo stampo e aspettate qualche ora prima di consumarla, sarà molto più buona!!!




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita al mio blog.
Barbara