14.2.16

Vegan tiramisù con fette biscottate



Vi lascio la ricetta della mia prima versione di vegan tiramisù, preparato con le fette biscottate.
Ho provato qualche ricetta di biscotti vegan che potrebbero andar bene per un tiramisù ma devo dire che non mi hanno soddisfatto. Nell'attesa di trovare o sperimentare una ricetta che mi ricordi almeno un po' i savoiardi, lo faccio con le fette biscottate che come friabilità si avvicinano molto.
Io ho sostituito il caffè (visto che non lo bevo) con del caffè di cicoria, mi piace molto per via del suo sapore leggermente amarognolo.
Insomma l'ho stravolto un bel po', ma vi assicuro che in quanto a bontà non è inferiore all'originale, certo il sapore è un tantino diverso, ma non meno buono.
Buona serata!!!


INGREDIENTI PER UNA PIROFILA DI CIRCA 17X28 

Per la crema:

  • 500 g di latte di soia anche già zuccherato e aromatizzato
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais o fecola di patate
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'acero
  • 1 tazzina da caffè di vino Marsala
  • 300 g di panna vegetale da montare (la mia era già zuccherata)

Mettete lo zucchero, lo sciroppo d'acero e l'amido di mais in un pentolino.
Aggiungete il latte un po' alla volta mescolando per evitare grumi.
Mettete su fuoco dolce e fate addensare continuando a mescolare.
Aggiungete a questo punto il Marsala e mescolate bene.
Fate raffreddare completamente.
Montate la panna e aggiungetela a cucchiaiate alla crema, incorporandola delicatamente con una frustina.


Poi serviranno:

  • 30 fette biscottate
  • 400 ml circa di caffè di cicoria
  • 2 cucchiai di vino Marsala
  • cacao amaro
  • scagliette di cioccolato fondente

Preparate il caffè, unite il Marsala e zuccheratelo leggermente, potete anche lasciarlo amaro ma le fette biscottate sono senza zucchero quindi un po' di dolce ci vuole secondo me.
Bagnate le fette biscottate nel caffè e disponete un primo strato nella pirofila.
Distribuite uno strato di crema e spolverizzate con il cacao.
Ripetete la sequenza per altre 3-4 volte e dopo aver spolverizzato di cacao sull'ultimo strato distribuite le scagliette di cioccolato fondente.
Fate riposare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire ma se riuscite ad aspettare il giorno dopo il tiramisù sarà ancora più buono!!



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara