6.2.16

COTOLETTE VEGETALI CON SCARTI DI CENTRIFUGA O ESTRATTORE



Un'idea su come riciclare gli scarti dei succhi preparati con centrifuga o estrattore, è un peccato buttarli..no?
Il mio succo era composto da due carote, tre coste di sedano, un cespo piccolo di radicchio rosso, una mela, una patata (per chi non lo sapesse le patate si possono consumare anche crude, usate patate bio però), un pezzetto di zenzero fresco.
Agli scarti ho aggiunto uno spicchio d'aglio tritato, prezzemolo tritato, curcuma in polvere, sale e pepe, farina di ceci e pane grattugiato quanto basta per legare il tutto.
Ho impastato bene e ho diviso il composto in due, l'ho schiacciato e gli ho dato la forma di una cotoletta e l'ho passata nel pane grattugiato.


Io le ho cotte in padella, pochi minuti per parte, con un filo d'olio extravergine di oliva, ma se preferite potete cuocerle in forno.


Inutile che vi dica che erano squisite!!!!




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara