11.11.14

Vegan lasagne con ragù di lenticchie




Ieri come vi avevo accennato nel precedente post ho preparato le lasagne al ragù di lenticchie, semplici e buonissime!!!
Buona serata!!


Ingredienti per il ragù:

300 g di lenticchie secche decorticate ▪ 1 grossa cipolla rossa ▪ 2 coste di sedano ▪ 2 grosse carote
1 mazzetto di prezzemolo ▪ 4 o 5 foglie di salvia  1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva ▪ 1 cucchiaio di paprica  sale 
pepe nero macinato fresco ▪ 150 ml  di vino rosso ▪ 1 litro di passata di pomodoro
2 barattoli di polpa di pomodoro frullati ▪ qualche foglia di basilico
acqua o brodo di verdure qb ▪ parmigiano vegano


Ingredienti per la besciamella:

Ingredienti per le lasagne:
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di semola rimacinata
  • acqua tiepida quanto basta (circa 200 ml)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di curcuma (facoltativo, serve solo per dare colore)


Procedimento:

Preparate un battuto con cipolla, carota, sedano e le erbe aromatiche.
In un tegame versate l'olio fino a coprirne il fondo, unite le verdure e rosolare il tutto a fuoco basso per almeno 15 minuti, mescolando e controllando che il tutto non si attacchi sul fondo. Non aggiungete acqua, le verdure devono dorarsi e prendere colore, proprio come quando si rosola la carne per preparare il classico ragù, solo così prenderanno quel buon sapore di arrosto.
Quando le verdure avranno preso il classico colore dorato aggiungete le lenticchie risciacquate e scolate, la paprica, fate insaporire qualche minuto, versate il vino rosso e fatelo ridurre a fuoco basso. Quando non si avvertiranno più i fumi del vino aggiungere la polpa di pomodoro frullata e la passata, condite con sale e pepe.
Mescolare con cura e aggiungete circa 300 ml di brodo o acqua, coprite e fate cuocere a fuoco basso controllando la cottura delle lenticchie e aggiungendo dell'altro brodo, ogni volta che il sugo si asciuga.
Coprite e lasciate cuocere per due ore, più cuoce e più diventa saporito.
Qualche minuto prima della fine cottura aggiungete il basilico spezzettato.

Nel frattempo preparate le lasagne: setacciate le due farine con la curcuma, aggiungete il sale, l'olio e l'acqua un po' alla volta. Impastate il tutto fino a formare un bel panetto compatto aggiungendo un po' alla volta l'acqua calda.
Fate riposare 30 minuti e poi tirate la pasta per ricavare le lasagne, se usate la macchinetta fermatevi alla penultima tacca.

Preparate ora la besciamella: versate 100 ml di latte di soia in un pentolino, scaldate leggermente e poi unite la farina continuando a mescolare con una frusta per evitare grumi. A questo punto unite anche il latte e il brodo vegetale rimanente, mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando il tutto si sarà addensato. Salate, pepate e profumate con la noce moscata.

Sbollentate le lasagne per circa 1 minuto in abbondante acqua bollente a cui avrete aggiunto un cucchiaino di olio.

Procedete ad assemblare la lasagna; ungete una teglia da forno e disponetevi un primo strato di lasagne lessate, distribuite il ragù, versate la besciamella e ultimate con il parmigiano vegan.
Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti, nell'ultimo strato versate un filo d'olio.
Infornate a 200°C per circa 30 minuti.
Estraete dal forno e fate raffreddare 10 minuti prima di dividere in porzioni.







3 commenti:

  1. Non trovavo più la mia ricetta delle lasagne vegan con lenticchie e, dopo una rapida ricetta in rete, questa è propio quella che fa al caso mio. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, mi fa piacere esserti stata d'aiuto e spero che questa ricetta ti piaccia!!!
      Auguri di serene feste!!

      Elimina
  2. Ti farò sapere come mi sono venute... tanti auguri anche a te

    RispondiElimina

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara