12.11.14

Vegan lasagna alla crema di zucca con radicchio rosso e tasta..seitan!!!!



Una lasagna che mi ha impegnata molto, ma che sono molto felice di presentarvi: la mia lasagna alla crema di zucca con radicchio rosso e tasta...seitan!!!
Come vi dicevo la sua preparazione è un po' lunga, ma niente di complicato, e il risultato vi ripagherà del tempo passato ai fornelli.
Seguitemi, e se avete qualche dubbio non esitate a chiedere!!
Buona serata!!


Ingredienti per la cottura del radicchio:

500 g di radicchio rosso di Verona ♦ 1 spicchio d'aglio ♦ 1 cucchiaino di semi di senape ♦ 2 cucchiai di olio di oliva

Mettete l'olio di oliva in una padella capiente, unite i semi di senape e l'aglio schiacciato,
Versate il radicchio tagliato a striscioline e fate saltare a fiamma alta per due-tre minuti, il radicchio deve quasi arrostire, salate leggermente e pepate.
Togliete dal fuoco e tenete da parte.

Ingredienti per la cottura della zucca:

1 kg di zucca già pulita e tagliata a cubetti ♦ 1 cipolla ♦ 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 
 brodo vegetale ♦ sale e pepe ♦ noce moscata ♦ qualche cucchiaio di latte di soia

Affettate la cipolla e fatela rosolare in un grande tegame con l'olio.
Unite la zucca, cuocete a fuoco vivo per 2-3 minuti poi aggiungete un goccio di brodo, salate e pepate.
Fate cuocere fino a quando la zucca sarà tenerissima, unite un goccio latte di soia e schiacciatela bene con una forchetta fino ad ottenere una crema.
Profumate con la noce moscata e mettete da parte


Ingredienti per il tastaseitan:

1 busta di preparato per seitan istantaneo ♦ 3 spicchi d'aglio ♦ 3 rametti di rosmarino
3 foglie di salvia ♦ pepe nero ♦ brodo vegetale


Per prima cosa prepariamo il brodo vegetale a cui aggiungeremo anche una foglia di salvia, un rametto di rosmarino e uno spicchio d'aglio.
In una ciotola versare il seitan istantaneo, aggiungere uno spicchio d'aglio, il rosmarino, la salvia e il pepe tutti tritati finemente, versare la quantità d'acqua indicata sulla confezione e impastare fino ad ottenere una bella palla gommosa.
Modellare l'impasto a forma di salsicciotto, avvolgerlo in un telo e legarlo a caramella.
Immergerlo nel brodo bollente e cuocere a fuoco basso per circa 50 minuti.
Farlo raffreddare, eliminare il telo, tagliare a fette e successivamente tritarlo in un mixer fino ad ottenere la consistenza che assomiglia al macinato.
Scaldare in una padella un po' di olio con lo spicchio d'aglio schiacciato, il rosmarino e la salvia, unire il seitan e far rosolare il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di brodo, fino a quando avrà preso un bel colore dorato.


Ingredienti per le lasagne:

200 g di farina 00 ♦ 200 g di semola rimacinata ♦ acqua tiepida quanto basta (circa 200 ml)
1 cucchiaino di sale ♦1 cucchiaio di olio ♦ 1 cucchiaino di curcuma (facoltativo, serve solo per dare colore)

Setacciate le due farine con la curcuma, aggiungete il sale, l'olio e l'acqua un po' alla volta.
Impastate il tutto fino a formare un bel panetto compatto aggiungendo un po' alla volta l'acqua.
Fate riposare 30 minuti e poi tirate la pasta per ricavare le lasagne, se usate la macchinetta fermatevi alla penultima tacca.


Ingredienti per la besciamella vegan e light:

500 ml di latte di soia ♦ 500 ml di brodo vegetale ♦ 100 g di farina
sale e pepe noce moscata ♦ 
Versate 100 ml di latte di soia in un pentolino, scaldate leggermente e poi unite la farina continuando a mescolare con una frusta per evitare grumi. A questo punto unite anche il latte e il brodo vegetale rimanente, mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando il tutto si sarà addensato.  Con questa quantità di farina vi verrà una besciamella abbastanza fluida, se la desiderate più densa aumentate di 20/30 g la quantità di farina. Salate, pepate e profumate con la noce moscata.

Ok, mi sembra di non aver dimenticato nulla...ora possiamo procedere con l'assemblaggio della lasagna:
Sbollentate le lasagne poche alla volta in abbondante acqua salata per circa 1 minuto.
Ungete una pirofila e disponetevi un primo strato di lasagne, distribuite la crema di zucca, un po' di radicchio e un po' di tastaseitan.
Bagnate con la besciamella e distribuite un po' di parmigiano vegan.
Continuate fino a d esaurimento degli ingredienti.
Nell'ultimo strato oltre al parmigiano vegan spolverizzate anche un po' di pane grattugiato.
Infornate a 200°C per 30 minuti.
Togliete dal forno a fate raffreddare 10 minuti prima di servire.





Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara