10.9.16

Pasta e fagioli neri



Il più classico dei primi, preparato con un tipo di fagioli che adoro. Questa è la mia pasta e fagioli neri.
Buon fine settimana!

Ingredienti:
  • 150g circa di pasta 
  • 200g circa di fagioli borlotti freschi già sgusciati 
  • 1 foglia di alloroo un pezzetto di alga Kombu
  • 2 grosse cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano 
  • 2 patate 
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 pomodori maturi
  • rosmarino salvia e prezzemolo tritati per la versione alle erbe
  • zenzero, semi di cumino, semi di coriandolo, macinati e in quantità variabile secondo il vostro gusto per la versione speziata
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
  • brodo vegetale o acqua
  • parmigiano veg


Sciacquate i fagioli ed eliminate quelli che non sono in buono stato.
Metteteli in una pentola con l'acqua, una cipolla tagliata in quattro, uno spicchio d'aglio schiacciato e l'alga Kombu.
Cuocete per circa 40 minuti a fuoco basso, tenendo la cottura al dente.
Tritate l'altra cipolla, il sedano, la carota e spremete lo spicchio d'aglio.
Tagliate le patate in due-tre grossi pezzi ciascuna.
In una pentola di coccio versate un filo d'olio e tre cucchiai di acqua di cottura dei fagioli.
Fate soffriggere nell'olio le verdure e le patate per circa 10 minuti.
Aggiungete le erbe o le spezie, i fagioli e i pomodori tagliati a cubetti.
Coprite con acqua e a cui avrete aggiunto qualche cucchiaio del brodo di cottura dei fagioli, fate cuocere finché i fagioli non saranno teneri.
Quando i fagioli saranno cotti togliete le patate e passatele al setaccio e rimettetele nella pentola.
Mescolate bene, versate la pasta e portate a cottura mescolando spesso.
Regolate di sale e aggiungete il pepe.
Se la minestra risultasse troppo asciutta aggiungete un po' di brodo caldo o acqua di cottura dei fagioli.
Togliete dal fuoco e aspettate 10 minuti prima di portare in tavola
Condite ogni piatto con un filo di olio extravergine di oliva e se gradito spolverizzate con parmigiano veg.




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara