05 giugno 2018

LASAGNE CON ZUCCHINE E POMODORO



Davvero saporita e fresca questa ricetta, le lasagne alle zucchine, sono un piatto profumato e di sicuro successo. 
Le zucchine non vanno precotte, si tagliano a fette e si mettono così, a crudo. Il risultato è un piatto dal sapore insolito, le zucchine si sentono, rimangono un po' al dente e questa particolarità dona al piatto una sensazione di freschezza molto gradevole.
Buona cena!!


INGREDIENTI per 4 persone:
  • 350 g di zucchine piccole e freschissime con i loro fiori
  • 500 g di pomodori maturi e succosi (in alternativa 2 barattoli di polpa)
  • 250 g di lasagne di semola (ad esempio le Speciali di Granoro)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di origano
  • 2 cucchiai di veg parmigiano home made (in alternativa Gondino grattugiato)
  • sale e pepe
Per la besciamella:
  • 50 g di margarina (tipo Vallè senza olio di palma e senza grassi idrogenati o 30 ml di olio extravergine di oliva)
  • 50 g di farina tipo 2
  • 1/2 l di latte di soia
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale e pepe
Lavate i pomodori, eliminate la buccia e tagliateli a pezzi. Fate imbiondire lo spicchio d'aglio tritato con l'olio, aggiungete l'origano, i pomodori, salate e fate cuocere la salsa per circa 20 minuti, fino a quando sarà ben densa.

Preparate la besciamella facendo sciogliere la margarina a fuoco dolce e aggiungendo la farina.
Versate il latte caldo e fate cuocere per 10 minuti, mescolano con un cucchiaio di legno o una frustina per evitare la formazione di grumi; alla fine unite il sale e la noce moscata.

Lavate e togliete il picciolo ai fiori di zucca, poi spezzettateli. Lavate e spuntate le zucchine, tagliandole per il lungo a fette di non più di 1/2 cm. Cuocete le lasagne per 3 minuti in acqua salata con l'aggiunta di un cucchiaio di olio, scolatele e stendetele su un tovagliolo.

Ungete il fondo di una teglia con un cucchiaio di olio, disponete uno strato di lasagne, la besciamella, le zucchine, i fiori e un po' di salsa di pomodoro. Continuate a strati fino ad esaurimento degli ingredienti (circa 3-4 strati) e poi spolverizzate con il vegparmigiano.

Fate cuocere a 180 °C coperto con foglio di allumino per i primi 30 minuti, poi togliete la copertura e proseguite la cottura per altri 20 minuti.




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita al mio blog.
Barbara