23 aprile 2018

Tajine di soia con piselli e patate





Tajine è il nome del tipico utensile della cucina araba che da il nome anche a molti stufati che vi vengoni preparati. E' composto da un piatto di cottura in terracotta con un coperchio a cono.
Se non ce l'avete potete preparare questo stufato in una normale pentola di terracotta.
Buona cena!!


Ingredienti per 5-6 persone:

250g di bocconcini di soia
2 pomodori
500g di patate
500g di piselli surgelati
4 cipolle fresche
2 spicchi d'aglio
1 limone
7 cucchiai di olio di oliva
10 rametti di prezzemolo
sale e pepe nero
500-700 ml di brodo vegetale
2 cucchiaini di spezie per tajine (miscela di zenzero, paprika dolce, curcuma, cannella, pepe, cardamono, noce moscata ecc..)

Fate bollire i bocconcini di soia in abbondante brodo vegetale per circa 2-3 minuti, non di più.
Scolate, strizzateli e conservate il brodo.
Schiacciate leggermente gli spicchi d'aglio con la lama di un coltello e metteteli in una terrina.
Unite il succo di limone, quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, le spezie, sale e pepe nero a piacere e il prezzemolo tritato.
Mescolate bene e immergete i bocconcini di soia.
Lasciarli marinare coperti da pellicola per circa tre-quattro ore rigirandoli ogni tanto.
Trascorso il tempo strizzateli bene e tenete il liquido della marinatura.
Fate dorare in 4 cucchiai di olio di oliva i bocconcini di soia per 10 minuti.
Aggiungete i pomodori spellati, tagliati a pezzi e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.
Quando il pomodoro sarà disfatto leggermente aggiungere il liquido della marinatura e il brodo vegetale, coprite  la pentola e cuocete a fuoco medio per 30 minuti circa.
Unite ora le cipolle e le patate tagliate a grossi pezzettoni.
Rimettere il coperchio e cuocete per altri 30 minuti.
Controllate la cottura e se necessario aggiungere ancora un po' di brodo, rimettete il coperchio e cuocete ancora per 30 minuti.
Trascorso il tempo aggiungere allo stufato i piselli e fate andare per altri 5 minuti.
A fine il piatto deve risultare leggermente brodoso.
Togliete dal fuoco e fate riposare 2-3 ore prima di servire, ne guadagnerà il sapore.



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita al mio blog.
Barbara