18.11.16

Pasta e fagioli al radicchio rosso di Verona




Piatto della tradizione veneta che può essere preparato con qualsiasi varietà di radicchio.
Io naturalmente ho usato il rosso di Verona.
Buona serata e buona cena!

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 piccola cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 patata media
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100 ml di vino rosso
  • 300 g di radicchio rosso di Verona
  • 500 g di fagioli borlotti già lessati
  • 200 g di pasta mista (tubetti, reginette spezzate)
  • parmigiano veg

In una pentola di coccio preparate un soffritto con l'olio, la cipolla, l'aglio, il rosmarino e il sedano tritati.
Sfumate con il vino, aggiungete i fagioli già lessati e la patata tagliata a cubetti.
Unite il radicchio tagliato a striscioline e coprite il tutto con l'acqua di cottura dei fagioli (se avete usato dei fagioli in lattina coprite le verdure con del buon brodo vegetale).
Cuocete per 15 minuti e poi prelevate una parte delle verdure e fagioli e frullatele con il mixer.
Rimettette il passato in pentola, salate e aggiungete la pasta.
Portatela a cottura unendo del brodo vegetale bollente per evitare che asciughi troppo.
Terminate con una spolverata di pepe nero, un giro di olio buono, qualche cucchiaio di parmigiano veg e servite subito, altrimenti asciuga.




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara