20.8.14

Gnocchi di patate e barbabietola alle erbe



Questi gnocchi sono strabuoni e per assaporarli al meglio vi consiglio di condirli con un sugo leggero, non troppo elaborato.
Questo alle erbe è l'ideale perché esalta il sapore delicato di questo piatto.
Buona serata!!


Ingredienti:
800 g di patate lessate  250 g di barbabietola rossa lessata  farina qb (circa 400 g)
olio extravergine di oliva ♠ 1 spicchio d'aglio ♠ un mazzetto di prezzemolo ♠ 1 rametto di rosmarino
semi di lino e mandorle macinati

Dopo aver lessato le patate, schiacciatele con uno schiacciapatate e fatele intiepidire.
Frullate la barbabietola fino ad ottenere una crema ed unitela alle patate amalgamando bene.
Aggiungete poca alla volta la farina, la quantità è variabile, il mio impasto ne ha richiesto circa 400 g, dovrà risultare morbido e leggermente appiccicoso, tenete presente che l'impasto continueranno a chiedervi farina, ma non esagerate. Fate delle prove, iniziate aggiungendo 300 g di farina e impastate, poi mettete un pentolino con 4 dita d'acqua e portate a bollore, prendete un pezzetto di impasto grande quanto uno gnocchetto che preparerete e buttatelo nell'acqua, aspettate che salga a galla, assaggiatelo e valutate la consistenza, se è troppo morbido aggiungete altra farina all'impasto.
Quando avrete trovato la giusta quantità di farina impastate bene, formate dei salsicciotti e ricavate gli gnocchi. Lessateli e scolateli appena arriveranno a galla.
Mettete sul fuoco una padella con olio sufficiente a ricoprirne il fondo, scaldate leggermente e unite l'aglio tritato. Fate solo leggermente insaporire l'olio a fuoco basso per qualche minuto, l'aglio non deve soffriggere.
Unite il prezzemolo e il rosmarino tritati, mescolate, fate andare 1 minuto a fuoco dolce e spegnete il fuoco.
Versate sugli gnocchi e cospargete con i semi di lino e le mandorle macinati.


4 commenti:

  1. Ma che bella ricetta Barbara!!!
    Mi piacciono tantissimo!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carmen!!!
      Un abbraccio e buon fine settimana!!

      Elimina
  2. Barbara io adoro i gnocchi e anche le barbabietole, non oso immaginare il sapore speciale di questo piatto, giuro che lo vorrei mangiare pure ora anche se ho già cenato! Complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, provali, questi gnocchi hanno conquistato anche mio figlio che detesta le barbabietole!!!
      A presto!!

      Elimina

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara