22.5.17

Vegan gelato crudista






Il mio pranzo di oggi con gelato crudista.
La base di questo gelato sono le banane congelate a cui aggiungere l'ingrediente che darà il gusto effettivo al gelato, in questo caso sono le pesche ma si può aggiungere qualsiasi tipo di frutta, cacao crudo, vaniglia..
La preparazione è molto semplice: si tagliano a pezzetti 400 g di banane e si lasciano nel congelatore per circa 5/6 ore.
Poi si taglia a pezzetti 150 g della frutta scelta per dare il gusto al gelato (pesche) e e si mettono a congelare.
Si toglie la frutta dal freezer e si lascia a temperatura ambiente 5 minuti.
Con un frullatore potente o un robot da cucina si frullano 150 g di pesche fresche (non quelle congelate). Sì creerà così una base che permetterà di frullare con più facilità i pezzettini di frutta congelata.
Inserire le banane e le pesche congelate e frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Fatto!!!
Un gelato, sano, senza zuccheri, latte, uova e conservanti, solo frutta e adatto anche ai bambini...una delizia!!!
Se desiderate un gelato più dolce aggiungete qualche dattero ammollato oppure un cucchiaio di sciroppo d'agave crudo (quello scuro per intenderci).




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara