18.3.16

Tarassaco saltato in padella




 Ingredienti:
  • piantine di tarassaco
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
  • sale 
  • pepe 
Pulite e lavate bene il tarassaco. 
Mettetelo in una padella senza sgocciolarlo, eventualmente aggiungete un po' di acqua, coprite e fate andare dieci minuti.
Quando sarà appassito togliete il coperchio, fate evaporare l'acqua, unite l'olio e qualche spicchio d'aglio finemente tritato (quantità a piacere), salate e pepate.
Fate saltare in padella mescolando in continuazione per circa 5 minuti a fuoco vivo.
Io l'ho gustato su una bella fetta di pane integrale ai semi. La morte sua!!!

Note: se non amate il sapore amarognolo del tarassaco potete sbollentarlo prima in abbondante acqua salata e poi farlo saltare in padella, tenendo presente però che con la lessatura se ne andranno buona parte delle sue meravigliose proprietà, mentre con una cottura veloce (max 15 minuti) questo non accade.



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, contenenti pubblicità, o per pubblicizzare contest o eventi, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara