20.7.16

Vegan gnocchi di patate alle erbe con pomodori secchi



La cena di ieri, vagan gnocchi di patate alle erbe con pomodori secchi.
Buona giornata!!!

Ingredienti:
  • 500 g di patate farinose
  • 150 g di farina bianca (dose indicativa)
  • 1 mazzetto di prezzemolo, 4 foglie di salvia, 2 rametti di rosmarino tritati finemente
  • 50 g di pomodori secchi
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano vegan
  • sale e pepe
Procedimento:
Lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele in una terrina capiente.
Unite la farina, metà del trito aromatico e un pizzico di sale.
Amalgamate bene l'impasto e formate dei cilindri, tagliateli a pezzetti e passateli nel rigagnocchi.
Ammolate i pomodori secchi in acqua tiepida per 20 minuti, poi risciaquateli sotto acqua corrente per eliminare un po' di sale e tagliateli a pezzetti.
Mettete sul fuoco una padella con olio sufficiente a ricoprirne il fondo, scaldate leggermente e unite l'aglio tritato.
Fate solo leggermente insaporire l'olio a fuoco basso per qualche minuto, l'aglio non deve soffriggere.
Unite il rimanente trito di erbe, i pomodori secchi, mescolate, fate andare 5 minuti a fuoco dolce e spegnete il fuoco.
Tuffate gli gnocchi un po' alla volta in una pentola di acqua bollente e scolateli delicatamente appena vengono a galla.
Versateli nella pentola del sugo,  mescolate delicatamente e servite cospargendoli con parmigiano veg.


18.7.16

Pasta e fagioli freschi



La pasta con i fagioli freschi è un piatto che possiamo gustare d'estate, quando i fagioli giungono a maturazione. Il procedimento è pressochè identico a quello della classica pasta e fagioli, tranne, ovvimente, l'ammollo dei fagioli.
Felice settimana!!


Ingredienti:
  • 150 g circa di pasta fresca senza uova
  • 400 g circa di fagioli borlotti freschi già sgusciati 
  • 1 foglia di alloro
  • 1 grossa cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano 
  • 2 patate 
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro 
  • rosmarino salvia e prezzemolo tritati
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
  • brodo vegetale o acqua
  • parmigiano veg


Ingredienti per la pasta:
  • 150 g di farina per pasta o semola rimacinata
  • acqua tiepida quanto basta (circa 50-70 ml)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1/2 cucchiaino di curcuma (facoltativo, serve solo per dare colore)

Setacciate la farina con la curcuma, aggiungete il sale, l'olio e impastate il tutto aggiungendo un po' alla volta l'acqua, fino a formare un bel panetto sodo, liscio e compatto.
Fate riposare 30 minuti e poi tirate la pasta per ricavare delle lasagne e successivamente le tagliatelle o le pappardelle.

Tritate la cipolla, il sedano, la carota e spremete lo spicchio d'aglio.
Tagliate le patate in due-tre grossi pezzi ciascuna.
In una pentola di coccio mettete a soffriggere nell'olio le verdure e le patate per circa 10 minuti.
Aggiungete gli aromi, i fagioli sfreschi e il concentrato di pomodoro
Coprite con il brodo di verdure o acqua e fate cuocere finché i fagioli non saranno teneri.
Quando i fagioli saranno cotti toglietene metà e passateli al setaccio assieme a tutti i pezzi di patate.
Unite le tagliatelle alla minestra e portate a cottura mescolando spesso altrimenti attaccano.
Regolate di sale e aggiungete il pepe.
Se la minestra risultasse troppo asciutta aggiungete un po' di brodo caldo.
Togliete dal fuoco e aspettate 10 minuti prima di portare in tavola
Condite ogni piatto con un filo di olio extravergine di oliva e se gradito spolverizzate con parmigiano veg.




15.7.16

Pasta con le fave secche




Le temperature gradevoli di questi giorni mi hanno invogliato a preparare un piatto che non mangiavo da un po': la pasta con le fave secche.
Felice serata!!

Ingredienti:
  • 300 g di fave decorticate
  • 1 grossa carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 grossa cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 200 g di patate
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • brodo di verdure
  • rosmarino, salvia e prezzemolo tritati
  • sale e pepe
  • un pizzico di peperoncino
  • 200 g di pasta piccola tipo ditalini
  • parmigiano veg

Ingredienti:
Tritate la cipolla, il sedano, la carota e spremete lo spicchio d'aglio.
Tagliate le patate a piccoli pezzetti.
In una pentola di coccio mettete a soffriggere nell'olio le verdure e le patate per circa 10 minuti.
Aggiungete gli aromi, il peperoncino, le fave e il concentrato di pomodoro
Coprite con il brodo di verdure o acqua e fate cuocere a lungo, finché le fave e le patate non saranno sfatte e avranno formato quasi una crema, se necessario allungate con un po' di brodo o acqua.
Unite le pasta alla minestra e portatela a cottura mescolando spesso altrimenti attacca..
Regolate di sale e aggiungete il pepe.
Se la minestra risultasse troppo asciutta aggiungete un po' di brodo caldo.
Togliete dal fuoco e aspettate 10 minuti prima di portare in tavola
Condite ogni piatto con un filo di olio extravergine di oliva e se gradito spolverizzate con parmigiano veg.






12.7.16

Spaghetti con pomodori secchi e pomodorini



Vi lascio la ricetta di un primo veloce e saporito.
Con queste temperature è impossibile passare troppo tempo ai fornelli, si ha tanta voglia di piatti unici freschi e leggeri ma ogni tanto un piatto di pasta al pomodoro ci sta!
Buona serata!

Ingredienti:

  • 350 g di spaghetti
  • 120 g di pomodori secchi a pezzetti
  • 400 g di pomodorini
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 g di capperi 
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino tritato
  • sale
  • parmigiano veg
Esecuzione:
Lavate i pomodorini e riduceteli in crema con il mixer o il frullatore.
Ammolate i pomodori secchi in acqua tiepida per 20 minuti, poi risciaquateli sotto acqua corrente per eliminare un po' di sale e tagliateli a pezzetti.
In una padella fate scaldare l'olio a fuoco basso, aggiungete i pomodori secchi e fate cuocere a fuoco dolce per pochi minuti, poi unite i pomodorini passati, i capperi, l'aglio e il peperoncino.
Aggiustate di sale e fate cuocere per 20 minuti.
Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e trasferiteli in una zuppiera.
Condite con il sugo, mescolate e servite spolverizzato di parmigiano veg, se gradito.